4050 HF SDR | Barrett

Barrett » 4050 HF SDR

Il ricetrasmettitore Barrett 4050 fornisce connettività su reti HF per il trasferimento dati, email e per i collegamenti telefonici. Conforme alle norme Mil-STD 810G per temperatura, umidità, altitudine, shock, vibrazioni. Potenza massima 150W PEP. Paese di ideazione Australia.

Tipologia : uso commerciale / professionale

Generali :
Frequenze RX 0.2500 ~ 30.0000 MHz
TX 1.6000 ~ 30.0000 MHz
Modi operativi CW / LSB / USB / AM / CF [1]
Passo di sintonia 1 Hz min
Ricevitore :
Sensibilità CW/SSB 0.2 uV (10dB SINAD)
Selettività CW/SSB 300~3000 Hz, liberamente definibile
NR Si
Stabilità in frequenza ±0.5 ppm [2]
Trasmettitore :
Potenza in uscita CW/SSB 125W PEP (con alimentazione a 12V)
150W PEP (con alimentazione a 24V)
Funzioni :
Memorie 1000 canali
Antenna 50Ω
Alimentazione 12 oppure 24 VDC esterna
Consumi 350mA RX, silenziato
Uscita audio Jack per cuffia
Connessioni 6-pin (GPS)
7-pin (ATU)
25-pin (Accessori esterni)
Ambientale :
Temperatura operativa da -30°C a +70°C
Dimensioni 188 (L) x 83 (A) x 251 (P) mm
Peso 2.55kg

[1] Filtro Custom
[2] Il livello di stabilità in frequenza di ±0.3 ppm è opzionale

Descrizione :

Il ricetrasmettitore 4050 HF SDR è il modello di punta negli apparati Barrett dedicati alle comunicazioni su HF. Esso combina la tecnologia Software-Defined Radio con una struttura di controllo d'uso intuitivo, caratteristica distintiva del produttore. Reso operativo con altri accessori della linea Barrett il versatile ricetrasmettitore 4050 consente di implementare un ampio range di connettività su reti HF per il trasferimento dati, email e per i collegamenti telefonici. Trova dunque applicazione in questi contesti l'interfacciamento tra rete radio da una parte e rete telefonica pubblica od Internet dall'altra. L'apparato Barrett 4050 può essere gestito da tutte le principali piattaforme mobili e desktop. L'App di controllo remoto ad esempio supporta i dispositivi iOS, Android e Windows.

Frontale remoto ed interfaccia software del Barrett 4050 HF

Struttura Software-Defined

La struttura interna del ricetrasmettitore Barrett 4050 è del tipo SDR garantendo una completa determinazione delle caratteristiche di modulazione RF e larghezza di banda in ricezione. Fornisce in tal modo una elevata flessibilità ed affidabilità oltre a permettere un upgrade del sistema. La definizione di un modo/filtro custom fino ad una larghezza di banda di 16 KHz si può realizzare con un semplice aggiornamento del software.

Fonia Digitale e Fonia Digitale Criptata

La modalità DV (Digital Voice) può servire a migliorare l'affidabilità della comunicazione su canali dove la presenza di rumore rende problematica la comprensibilità della fonia analogica. La percezione della voce tramite i modi digitali può migliorare al punto che frequenze altrimenti poco usabili divengono pienamente sfruttabili. La modalità SDV (Secure Digital Voice), opzionale, consente agli utilizzatori di aggiungere una protezione alle loro comunicazioni su bande HF rendendo criptati lo scambio dei messaggi. La Barrett offre due standard di codifica SDV. Il vocoder DES-56 con data rate di 700, 1200, 2400bps ed il vocoder AES-256 con data rate di 600, 1200, 2400bps. Quest'ultimo per le sue specificità è soggetto a restrizioni nell'esportazione dell'apparato verso alcuni Paesi. Entrambi gli standard garantiscono comunicazioni a voce di elevata qualità e sicure allo stesso tempo.

Efficace Riduzione del Rumore con DSP

Il processore di segnali (DSP) fornisce una intellegibile comunicazione in fonia su circuiti radio analogici attraverso la rimozione del rumore di fondo e delle interferenze che contraddistinguono i canali HF. Il sistema di riduzione del rumore enfatizza il segnale audio mentre attenua le componenti di interferenza.

Sistema a Salto di Frequenza

Il sistema a salto rapido da una frequenza all'altra (Frequency Hopping), opzionale, non si avvale di una stazione centrale di sincronizzazione ed inoltre non introduce ritardi temporali. Questa modalità fornisce una eccellente protezione contro gli attacchi di guerra elettronica (EW) e può venire resa operativa per un lungo periodo senza che vi sia bisogno di sincronizzare le stazioni tra loro in comunicazione. Sono disponibili frequenze di salto di 5 oppure 25 cambi al secondo, l'uso di una chiave di cifratura a 8 digit, infine la definizione su scelta dell'utilizzatore dell'intervallo di banda da attivare.

GPS

L'interfaccia GPS supporta la connessione verso ogni modulo ricevitore esterno compatibile NMEA-0183. Con tale sistema le chiamate di emergenza e le informazioni di posizione sono referenziate per tutti gli apparati che ne sono equipaggiati. Combinata con la soluzione GPS Push-Tracking della stessa Barrett si sviluppa una completa funzione di tracciamento su bande HF.

Funzioni di Chiamata Avanzate

Il ricetrasmettitore è pienamente interoperabile con i sistemi digitali avanzati di chiamata selettiva comunemente utilizzati da molte Forze di Pace ed Organizzazioni Non Governative a livello globale. Il Barrett 4050 fornisce funzioni di chiamata selettiva a 4 e 6 digit, oltre a questo l'interconnessione telefonica, SMS di testo, tracking GPS, chiamate sicure verso singolo/multi punto, la disabilitazione remota di un apparato.

Automatic Link Establishment

L'apparato può, come opzione, venire dotato del sistema ALE per l'interconnessione automatica tra le stazioni ai fini di rendere fruibile seguendo le condizioni di radio-propagazione le comunicazioni in fonia, di interfacciamento telefonico, messaggistica, posizione GPS. Il protocollo è retrocompatibile con lo standard di seconda generazione MIL-STD-188-141B (certificato JITC) e FED-STD-1045, per un ancor più rapido setup dei collegamenti e per una maggiore penetrazione su canali affetti da rumore è disponibile anche lo standard di terza generazione basato sul STANAG-4538.

Funzione Modem

Per le comunicazioni dati l'apparato risulta compatibile con vari formati e protocolli comprendendo il MIL-STD-188-110A/B (STANAG 4285, 4415, 4481, 4529, 4539), il CLOVER 2500, il CLOVER 3000 ed il nuovo CLOVER NG. Combinato con il software della Barrett dedicato alle trasmissioni digitali, di uso pratico assai semplice, si realizza uno scambio dati di alte prestazioni fino a velocità di oltre 19200 bps.

Connettività IP

Integrato entro il frontalino del 4050 vi è il connettore per il modulo opzionale Wi-Fi che può fungere da acess-point per consentire a smartphone, tablet e PC di collegarsi direttamente al ricetrasmettitore tramite rete wireless. Sul retro del corpo principale del 4050 vi è inoltre il connettore per usufruire di vari adattatori IP specifici per collegare il sistema ad una Ethernet o per altre configurazioni di rete.

Recensione :

Ogni vostro parere su pregi, difetti, esperienze, con questo apparato è benvenuto. Scrivete la vostra recensione, dopo una valutazione tecnica da parte dei nostri collaboratori se trovata idonea verrà pubblicata in questa pagina. Vi ringraziamo per il prezioso contributo.

RadioMasterList.com

Copyright. Tutti i diritti riservati. All rights reserved.


Sito protetto da cifratura SSL

Top